logo
search
IT

10.09.2019

Il mercato globale del Piccolo Elettrodomestico raggiunge i 24,3 miliardi di euro

Nella prima metà del 2019 il mercato globale del Piccolo Elettrodomestico ha registrato una crescita del +9,3%, per un valore complessivo di 24,3 miliardi di euro.

Positivi tutti i segmenti principali del Piccolo Elettrodomestico (aspirazione, preparazione del cibo, preparazione di bevande calde, trattamento aria e rasoi), che rappresentano da soli quasi il 50% del mercato.

Tra i prodotti che hanno registrato le performance migliori nei primi sei mesi del 2019 ci sono gli aspirapolvere senza filo (+27%), gli aspirapolvere robot (+18%), i dispositivi per il trattamento dell'aria (+19%) i dispositivi per la preparazione di bevande calde (+11%).

L’APAC è la regione dove si è registrata la crescita più sostenuta: qui le vendite sono aumentate del +21%, per un controvalore di 5,8 miliardi di euro nel primo semestre del 2019.

Segnali positivi anche dal mercato italiano del Piccolo Elettrodomestico, con un fatturato pari a 609 milioni di euro e una crescita del +8,1% nei primi sei mesi del 2019. Le categorie che fanno registrare le migliori performance sono gli aspirapolvere (+27%), trainati dal segmento “handstick rechargeable”, gli Hair Styler (+24%) i prodotti per l’igiene dentale (+9%), le macchine per il caffè (+6%) e gli asciugacapelli (+6%).

Scopri tutti i trend presentati da GfK a IFA 2019 sul nostro sito internazionale 

Nota metodologica

Attraverso la metodologia Retail Panel, GfK raccoglie in maniera continuativa i dati di vendita dei Technical Consumer Goods in oltre 75 Paesi in tutto il mondo. Il Retail Panel GfK riceve i dati di sell out da 425.000 Retailer operanti su 120 diversi canali di vendita. Tutti gli importi sono calcolati con un tasso di cambio fisso dell'euro.



Latest Press Releases

Vedi tutti i comunicati stampa