logo
search
EN

Milano, 01.03.2021

Best Brands 2021: il 30 marzo torna il premio delle marche

Best Brands torna il prossimo 30 marzo con un evento in diretta streaming. Novità di quest'anno la classifica Best Sustainability Brand che premia l’impegno sociale e ambientale delle aziende.

Mai come nell'anno appena concluso le Marche sono state chiamate a prendere posizione nei confronti di temi che hanno a che fare con la società e spesso con la politica. Una scelta che richiede sensibilità, capacità innovativa e l’assunzione di rischi imprevedibili. Come si sono comportate le Marche in un anno dove molte regole sono cambiate? Che capacità hanno avuto di rassicurare, con quale credibilità e come hanno reagito, emotivamente, i consumatori? La sesta edizione di Best Brands rivelerà quali sono le Marche più forti in Italia per numeri e legame emotivo con i consumatori, “promosse” anche nella sfida alla pandemia.

Durante la serata di premiazione - in programma il 30 marzo, in diretta streaming dagli Studi Rai di via Mecenate a Milano - GfK e Serviceplan Italia, affiancati dai partner storici - Rai Pubblicità, 24ORE System, IGP Decaux e ADC Group, con il patrocinio di UPA - presenteranno le conclusioni della 6° edizione della ricerca che dal 2015 in Italia misura le performance delle Marche.

Una cosa è certa: oggi più che mai costruire una Marca vuol dire impegnarsi a diventare un riferimento non solo nella scelta di un prodotto, ma anche e sempre di più nella rappresentazione di un mondo valoriale che ha a che fare con la vita di tutti noi” afferma Giovanni Ghelardi, CEO Serviceplan Group Italia.

“Dalle nostre ricerche emerge chiaramente come gli stravolgimenti dell’ultimo anno abbiano portato ad un ripensamento dei valori e dei consumi e ci aspettiamo che le classifiche possano mettere in luce i Brand che sono riusciti a rispondere meglio ai nuovi bisogni dei consumatori. Non solo: le classifiche speciali restituiranno bene lo spirito del tempo, premiando da un lato le Marche che hanno saputo accompagnare meglio gli italiani durante l’accelerazione digitale che c’è stata nell’ultimo anno, dall’altro quelle che si sono impegnate di più per costruire un futuro più sostenibile”  commenta Enzo Frasio, Presidente di GfK Italia.

La Ricerca

La particolarità che caratterizza Best Brands dalle origini è che non si limita ad analizzare o a stimare la forza delle Marche sulla base di dati economici come la quota di mercato e il posizionamento di prezzo, ma ne rileva il portato emotivo e esperenziale attraverso le risposte di 6.500 consumatori intervistati da GfK a fine 2020.

Grazie a un algoritmo esclusivo, nato diciotto anni dalla collaborazione fra GfK e Serviceplan in Germania e validato nel corso degli anni nei 6 Paesi in cui è attiva la classifica Best Brands, queste due dimensioni vengono integrate per restituire quella che oggi si può considerare la fotografia più veritiera del valore delle Marche.

Le Classifiche

Best Brands coinvolge oggi più di 300 grandi Marche attive in Italia e già preselezionate in base alla notorietà e ai risultati economici. Un bacino quindi estremamente rappresentativo del mondo Marca. La ricerca misura la forza delle Marche in modo trasversale alle categorie e classificandole fra Marche di prodotto, Marche corporate e Marche che di anno in anno crescono più velocemente sia in termini di numeri che “di cuore”. Tre quindi le classifiche base di cui ogni anno vengono rese note solo le prime dieci Marche: Best Product Brand, Best Corporate Brand e Best Growth Brand.

Alle classifiche base ogni edizione accosta delle classifiche speciali, “segno dei tempi”. Ha fatto il suo esordio l’anno scorso e verrà ripetuta quest’ anno per l’attualità e il favore che ha riscontrato Best Digital Life Brand, dedicata alle marche che più ci accompagnano nella nostra evoluzione digitale, misurate per qualità riconosciuta dai consumatori e per quantità di citazioni sul web.

Novità 2021, una quinta classifica: Best Sustainability Brand che indagherà la forza delle Marche in una prospettiva estremamente attuale: quella della sostenibilità nelle sue diverse componenti.

Durante la serata verrà conferito, dai partner di Best Brands, anche l’Innovation Award alla realtà che meglio rappresenta l’innovazione nell’idea e nei fatti. L'edizione 2021 premierà Treedom, la prima piattaforma web al mondo che permette di piantare un albero a distanza e seguirlo online. Dalla sua fondazione, avvenuta nel 2010 a Firenze, sono stati piantati - in Africa, America Latina, Asia e Italia - più di 1.500.000 alberi, in grado di assorbire oltre 428milioni di Kg di CO2.

Best Brands Club

Un’altra importante novità di quest’anno è stato il lancio a ottobre di Best Brands Club che per la prima volta coinvolgerà le migliori Marche di questa edizione. 

Verranno chiamate a sviluppare, con il supporto di specialisti di dati e comunicazione, un percorso per definire come si diventa e come si rimane un Best Brands. Ogni azienda terrà per sé i propri risultati, ma l’insieme delle informazioni raccolte consentirà di pubblicare un White Book sulla forza della Marca, che verrà presentato nella successiva edizione di Best Brands. Quella del 2022.

Per maggiori informazioni visitare il sito dell'evento www.best-brands.it 



Latest Press Releases

View all Press