Möchten Sie zur deutschen Seite wechseln?JaNeina
Close
Comunicati Stampa
Financial Services|Italy|Italian

Presentato al Salone del Risparmio l’Osservatorio Risparmi delle Famiglie - 20° edizione

07.04.2016

GfK e Prometeia hanno presentato oggi a Milano - in occasione del Salone del Risparmio - i contenuti della nuova edizione dell'Osservatorio Risparmi delle Famiglie.

Lo scenario che emerge dall'Osservatorio evidenzia una positiva ripresa. Dopo le incertezze che il 2014 ha trascinato con sé, il 2015 segna un miglioramento dei sentiment. Le famiglie sono più disposte ad ascoltare e a pensare al futuro in termini ottimistici. In estate mancava uno slancio attivo, finanche propositivo, slancio che sembra esserci nella seconda metà dell'anno. L'analisi identifica i fattori causali che hanno generato questi segnali positivi. La ripresa pone inoltre interessanti sfide all'Industry finanziaria, sfide che forse ha perso l'abitudine di affrontare dopo un lungo periodo tra "sopravvivenza" e "resilienza".  

Cresce il numero di famiglie che risparmiano e le quote di flussi accantonati, a riprova di una ripresa del potere di acquisto dei redditi della seconda parte dell'anno. Ma le famiglie italiane continuano a manifestare la loro endemica difficoltà a canalizzare il risparmio in progetti di lungo respiro; gli italiani si focalizzano su pochi importanti obiettivi: accumulo (meno in logica emergenziale rispetto al passato), famiglia, casa e previdenza. Si conferma quindi come gli ultimi anni, difficili e problematici, abbiano lasciato in eredità una maggior attenzione verso il presente.

L'analisi si addentra nel tema previdenziale, evidenziando come la sua rilevanza sia ancora molto contenuta. Questo non significa, come potrebbe apparire, che le persone non stiano elaborando strategie per il futuro, ma non si prefigurano soluzioni tecniche specifiche. Oggi, forse ancor più di ieri, è necessario costruire una sensibilità sociale per recuperare le lacune culturali legate alla previdenza e per colmare i vuoti di progettualità sul tema, che gli italiani mostrano ancora. L'analisi si conclude con alcuni spunti di riflessione su di un comparto - quello previdenziale - che, anche grazie a iniziative come le "buste arancioni", potrebbe essere arrivato a un cambio di passo.

Clicca sul link qui sotto per scaricare il comunicato stampa completo.

Download (PDF)

Contatti stampa GfK in Italia
Italy
General