Möchten Sie zur deutschen Seite wechseln?JaNeina
Close
Comunicati Stampa
Optics and Acoustics|Italy|Italian

GfK: nel 2015 cresce del 7% il mercato dell’Ottica in Europa

15.03.2016

GfK presenta gli ultimi dati di mercato in occasione di MIDO 2016

Milano, 15 marzo 2016 - GfK ha comunicato i dati 2015 relativi ai più importanti mercati dell'Ottica in Europa (Italia, Spagna, Germania e Francia). Un settore in crescita, che lo scorso anno ha registrato un fatturato totale di oltre 17 miliardi di Euro.

L'Optics panel di GfK monitora occhiali da sole, montature, lenti oftalmiche, lenti a contatto e liquidi per le lenti a contatto. I dati relativi al 2015 mettono in evidenza una crescita del 7% del mercato dell'Ottica nei principali Paesi Europei, con un giro d'affari complessivo di oltre 17 miliardi di euro.

Il trend positivo coinvolge tutti i Paesi analizzati: l'Italia chiude l'anno con un +4,1%, risultato simile in Francia (+3,8%), mentre Spagna e Germania registrano crescite a due cifre, chiudendo l'anno rispettivamente con un +10,5% e un +11,1%.

Andando a vedere i settori di cui si compone il mercato dell'Ottica, i dati GfK evidenziano un trend positivo per tutti i comparti. Il mercato della contattologia (lenti a contatto, liquidi per lenti) registra una crescita del 2,3%. Le montature da vista chiudono l'anno in positivo con un +6,5%.

Ritorna a crescere anche il segmento degli occhiali da sole, che inverte la tendenza passando dal -3,6% a valore registrato nel 2014 ad un ottimo +7%.

Continua il momento favorevole per il segmento delle lenti oftalmiche, che chiude il 2015 con una crescita del 7,8%. Un dato particolarmente importante, se si considera che questo settore rappresenta da solo il 58% del mercato dell'Ottica.

"La crescita significativa del segmento delle lenti oftalmiche si basa su un incremento delle unità vendute pari al 5,8% e su un aumento dei prezzi del 1,8% - commenta Till Herzog, GfK Senior Business Group Manager Optics. A sua volta, l'incremento dei prezzi è direttamente correlato all'aumento della qualità delle lenti vendute sul mercato europeo.

Andando ad analizzare il trend per tipo di lente, si nota chiaramente una crescita delle lenti progressive in tutti i mercati principali. Le quote di mercato più alte per questo segmento si registrano in Germania e Francia, con circa il 32%. Inoltre, si nota un incremento delle lenti con indice di rifrazione 1,6 e 1,67, dato ancora una volta influenzato dal prezzo.

Da un'analisi più approfondita dei diversi segmenti funzionali, emerge come il prezzo delle lenti sia strettamente correlato alle loro caratteristiche. L'indice di rifrazione e i trattamenti influenzano il prezzo finale delle lenti monofocali, mentre per le lenti progressive le personalizzazioni hanno ha un'influenza anche maggiore sul prezzo.

Un altro elemento significativo è la stretta correlazione tra il prezzo delle lenti e il prezzo delle montature per occhiali. Si nota infatti come nel comparto delle montature di fascia alta vengano vendute una quota maggiore di lenti progressive; stessa situazione che emerge anche rispetto all'indice di rifrazione".

Scarica il comunicato stampa dal link qui sotto:

Download (PDF)

Contatti stampa GfK in Italia
Italy
General