Möchten Sie zur deutschen Seite wechseln?JaNeina
Close
Comunicati Stampa
Financial Services|Italy|Italian

Dal 9 all'11 novembre GfK partecipa al primo Salone dei Pagamenti

07.11.2016

A Milano il primo evento dedicato alla #Payvolution

Milano, 7 novembre - GfK è partner del primo Salone dei Pagamenti, la manifestazione promossa dall'Associazione Bancaria Italiana e dedicata all'innovazione tecnologica e alle tendenze che stanno rivoluzionando il mondo dei pagamenti.

La prima edizione del Salone dei Pagamenti - in programma dal 9 all'11 novembre a Milano presso la sede del MiCo - sarà gratuita e aperta al pubblico delle banche, delle imprese, dei liberi professionisti, dei commercianti, della PA, ma anche dei consumatori di oggi e di domani, dei cittadini, delle scuole.

Percorsi tematici mirati guideranno il visitatore attraverso 80 conferenze con oltre 300 relatori, 4.000 mq di area espositiva con aziende leader di innovazione, start-up, incubatori, media nazionali e testate di settore. Un'occasione unica per confrontarsi su temi quali: fintech, strumenti di pagamento innovativi ed evoluzione di quelli tradizionali, e-commerce e customer experience, instant payments, carte, block chain, big data, pagamenti social, mobile payments e tanto altro ancora.

Per tutta la durata del Salone dei Pagamenti, GfK realizzerà un sondaggio, rivolto sia ai visitatori che agli espositori, teso a cogliere la soddisfazione nei confronti dell'evento e il punto di vista degli operatori sui temi più rilevanti per il settore.

Inoltre, giovedì 10 novembre alle ore 15,30 gli esperti GfK Francesca Ansaldi e Stefano Pironi parteciperanno alla tavola rotonda dedicata al tema: "L'evoluzione dei pagamenti attraverso i numeri e oltre i numeri", organizzata da Consorzio Bancomat.

L'intervento di GfK, dal titolo "Vorrei ma (non) POSso", si aprirà con un'analisi della situazione attuale della domanda di plastic card e proverà a rispondere ad alcune, fondamentali, domande: siamo veramente diretti verso una cashless society e - se sì - a che velocità sta procedendo il consumatore italiano? É pronto o ha ancora bisogno di education e persuasion? E qual è il ruolo dell'innovazione nel mondo delle carte, in uno scenario che vede start-up e fintech fortemente concentrate sui pagamenti digitali e in mobilità?

La seconda parte dell'intervento approfondirà invece il punto di vista degli esercenti e la loro capacità di assecondare i mutamenti in atto. L'esperienza dell'acquisto - e del relativo sistema di pagamento - è infatti un'esperienza complessa, articolata e poliedrica, guidata dalle caratteristiche del bene/servizio acquistato, dalla tipologia del canale utilizzato e dalla relazione esistente tra consumatore e venditore.

L'intervento di GfK, in particolare, sonderà lo stato dell'arte degli orientamenti e dei comportamenti dei piccoli esercenti e dei liberi professionisti nei confronti delle diverse modalità di pagamento, esplorandone percezioni, barriere e opportunità. Inoltre, aprirà uno sguardo sulle prospettive di medio periodo, per individuare le leve di azione più efficaci per consentire al mondo degli esercenti di procedere, in modo sinergico e funzionale, con le evoluzioni in atto.

Il Salone dei Pagamenti è organizzato in collaborazione con Consorzio BANCOMAT, Consorzio CBI, Fondazione per l'Educazione Finanziaria e al Risparmio, Consorzio ABILab, Confindustria, Forum PA, Netcomm, Fintech Stage, con il Patrocinio dell'AgID.

Per ulteriori informazioni: www.salonedeipagamenti.com

Contatto
General