Möchten Sie zur deutschen Seite wechseln?JaNeina
Close
News
Media and Entertainment|Italy|Italian

Mercato librario in crescita, bene gli indipendenti nel 2017

06.02.2018

Il 2017 è stato un anno positivo per l'editoria italiana. Secondo i dati GfK Italia, il mercato del libro nel nostro Paese è cresciuto dell’1,9% a unità e del 5,4% a valore rispetto al 2016, complice anche l’incremento di prezzi dell’ultimo annoParticolarmente positiva la performance registrata negli ultimi tre mesi del 2017, grazie anche all'effetto positivo del Bonus Cultura per i 18enni. 

Un risultato sicuramente incoraggiante anche se, facendo un confronto con i dati di qualche anno fa, si nota un trend negativo sul lungo periodo. Rispetto al 2012, infatti, il mercato del libro in Italia mostra una flessione del 10,3% a unità e del 1,2% a valore.

Gli ultimi cinque anni sono caratterizzati da un costante aumento del numero di referenze vendute sul mercato librario, sia come titoli nuovi che come titoli a catalogo. Nel 2017, invece, è diminuito per la prima volta in cinque anni il numero di nuovi titoli venduti, con 47.923 referenze rispetto alle 50.194 del 2017.

Un altro dato interessante è quello relativo al numero di copie vendute: nel nostro Paese, infatti, il 96% dei libri vende meno di 1.000 copie all’anno e solo 20 titoli hanno superato le 100.000 copie vendute nel corso del 2017. Nel 2013 erano stati ben 42 i titoli che avevano superato questa soglia. 

Lo scenario competitivo è caratterizzato da una continua crescita degli Editori Indipendenti, che rappresentano oggi il 45% del mercato (rispetto al 40% del 2012). Dopo un inizio di anno stabile, il il secondo semestre del 2017 ha visto una crescita costante crescita degli Indipendenti, culminata nell’ottima performance degli ultimi tre mesi. Inoltre, si conferma anche nel 2017 la crescita degli Editori Indipendenti trascinati dal “deep catalogue”.

I dati sull'andamento del mercato del libro in Italia sono stati presentati la settimana scorsa, in occasione di un incontro sull'editoria indipendente organizzato dalla casa editrice SEM, alla quale hanno partecipato anche NN Editore, Edizioni E/O e Iperborea. 

Contatto
General